... E' una forma meno invalidante del disturbo bipolare ed è caratterizzata da periodi alternanti di depressione e di ipomania. Ci sono dei periodi di normalità in cui l'umore è stabile, che non durano però per più di due mesi.Il ciclotimico soffre l'alternarsi di periodi di iperattività, creatività e spirito di iniziativa, con periodi di apatia, lentezza di riflessi e difficoltà nella concentrazione.Nelle fasi di ipomania si intraprendono progetti anche grandiosi affrontati con entusiasmo per poi essere abbandonati appena sopraggiunge la fase depressiva. Tuttavia la ciclotomia non è mai così grave da compromettere la vita sociale e lavorativa dell'individuo.

lunedì 3 dicembre 2012

Una seduta spiritica per vivi

Nel 1978 Battisti cantava che è facile incontrarsi anche in una grande città, figuriamoci oggi quanto sia molto più facile, grazie a telefoni cellulare ed interent, riprendere o mantenere sottospecie di contatti con una così detta "ex" o comunque con persone che sono state importanti per noi, e per le quali non eravamo invece così necessarie. Contattare queste persone è completamente inutile. È come fare una seduta spiritica e parlare con persone defunte per sentirsi dire che si, va tutto bene e che in quel posto c'è tanta gente nuova, della quale noi non facciamo parte. Senza poterle toccare o abbracciare. Pura formalità. Comunichiamo, ma con la consapevolezza che non ci si potrà rivedere o riprovare. E quindi mandiamo SMS, o commenti nei social per mantenere un rapporto che non potrà esistere, pur avendone la consapevolezza. « Morire non è il modo peggiore per essere morti » dice Palahniuk ed è vero. Probabilmente certa gente sarebbe meglio fosse morta, compresi noi stessi. 

P.s.

Se siete arrivati a questo post in quanto vecchi lettori, date uno sguardo anche a Nerchiomics, mi farebbe piacere avervi anche la.

1 commento:

  1. "...della quale noi non facciamo parte"...quanto ti capisco...

    RispondiElimina