... E' una forma meno invalidante del disturbo bipolare ed è caratterizzata da periodi alternanti di depressione e di ipomania. Ci sono dei periodi di normalità in cui l'umore è stabile, che non durano però per più di due mesi.Il ciclotimico soffre l'alternarsi di periodi di iperattività, creatività e spirito di iniziativa, con periodi di apatia, lentezza di riflessi e difficoltà nella concentrazione.Nelle fasi di ipomania si intraprendono progetti anche grandiosi affrontati con entusiasmo per poi essere abbandonati appena sopraggiunge la fase depressiva. Tuttavia la ciclotomia non è mai così grave da compromettere la vita sociale e lavorativa dell'individuo.

mercoledì 18 marzo 2009

La sodomia dolce

Questo è il terzo intervento dove in un modo o nell'altro vengono chiamate in causa le chiappe. Ma continuate a leggere, il richiamo nel titolo è solo allegorico. Voglio parlare "inculature" -inculare? Che cos' significa INCULARE? (Birreria Morgese, Trio Ciola)- simboliche, metaforiche. I più raffinati lo chiamano "Benservito", il ceto medio la chiama "Fregatura".
Mi capita spesso di interpretare un discorso o una circostanza che esteticamente dice una cosa, ma il significato intrinseco è ben'altro. Chuck Palahniuk in uno dei suoi (migliori) romanzi: "Invisible Monsters" dice che certe cose vogliono significare altre più serie. Non ricordo le sue parole precise ma il senso è questo. Sei in un supermercato quando dagli altoparlanti si sente che "Un addetto del reparto giocattoli è atteso in corsia 3". Vuol dire che c'è un allarme bomba.
Gli altoparlanti chiedono l'intervento del personale addetto alle pulizie nel magazzino. Vuol dire che qualcuno è morto sulla tazza del cesso. Usano questi messaggi subliminali per non creare scompiglio ed allarmismi ma soprattutto per non farsi cattiva pubblicità. Nessun titolare vorrebbe si sapesse in giro che nei propri locali qualcuno è morto mentre cagava. Nessun titolare vorrebbe si sapesse che ad entrare nel suo supermercato si rischia di saltare in aria.
Così quando la vostra prediletta, passeggiando vi fa notare la bellezza delle altre ragazze in realtà vi sta chiedendo (o meglio, ordinando) di stare alla larga, di non rompere. Quando il vostro principe azzurro elogia le caratteristiche dei propri amici (è bello, bravo ed intelligente), vi sta in realtà dicendo: "non mi piaci, è inutile che ci provi". E' così che si ricevono le dolci inculature.

Ad un bambino neo orfano si dice che "mamma e papà sono partiti, ma che presto torneranno". Se questo bambino non è proprio piccolissimo forse sentirà puzza (bruciore) di questa dolce sodomia. La persona dietro la quale sbavate (consensualmente) da tanto tempo vi comunica che quel suo nuovo amico/a è proprio dolce, una brava persona. Vi sta in realtà dicendo che le cose sono cambiate. Che dovete smettere di sbavare e anzi, affrettarvi a raccogliere la bava già sparsa con il mocio (da comprare a vostre spese). Sodomia dolce.

Nessun commento:

Posta un commento